Contenuto riservato agli abbonati

Venezia, è morto Pierluigi Bagarotto, il “principe del legno”

L’imprenditore aveva 85 anni. La sua ditta è rimasta l’ultima a vendere legname da lavoro in centro storico

VENEZIA. È morto Pierluigi Bagarotto, aveva 85 anni. Una figura storica dell’imprenditoria veneziana. Era chiamato il “principe del legname” ma è stato anche un principe delle notti veneziane tra gli anni Sessanta e Settanta. Di entrambe le “cariche” andava fiero.

Esperto di legni di ogni parte del mondo, altrettanto lo era dell’arte culinaria. Custodiva i segreti del legno come le ricette dei piatti a tavola.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, identikit di Omicron: la variante sudafricana con 32 mutazioni

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi