Un maxi schermo elettronico per le quotazioni del mercato

Ieri scorrevano gli appelli alla sicurezza in mare e alla garanzia dei risarcimenti Domani ci saranno le quotazioni del pescato per gli operatori 

CHIOGGIA

Agganciato alla volta del soffitto della sala principale del mercato ittico, la sala aste, il megaschermo, il maxiledwall è stato voluto dalla direzione del mercato ittico e dal direttore Emanuele Mazzaro in particolare, e completa il lavoro di modernizzazione portata avanti da tempo.


Su questo passano gli slogan che stanno più a cuore ai pescatori: le conche di navigazione e la sicurezza in mare, il tema dei risarcimenti a chi è penalizzato. Sembra di essere in una sorta di Wall Street di casa nostra, come del resto viene definito il mercato ittico di Chioggia.

Sotto il maxi schermo ci sono gli astatori, spesso ancora con il metodo ad orecchio, che vendono tutto quanto i pescherecci scaricano giornalmente sulla banchina. «Oggi non c’è molto pesce» confida uno degli astatori storici «perché il maltempo ha tenuto in porto molte imbarcazioni, ma domani (oggi per chi legge, ndr) contiamo di recuperare».

Tradizione, cultura e modernità, è il mix che racchiude la peculiarità del maxi schermo che a breve entrerà definitivamente in funzione e, come il tabellone della borsa, indicherà le quotazioni del pescato che arriva al mercato. «Siamo felici» commenta Mazzaro «che ad inaugurare l’accensione del nuovo maxi led wall sia intervenuto il sindaco Mauro Armelao, assieme al direttore generale della Usl 3, Edgardo Contato. In questo tabellone verranno inserite le quotazioni del pescato durante le aste, ma anche le comunicazioni che verranno riservate agli operatori del mercato». —

d. z.



2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La Notre-Dame virtuale batte sul tempo la cattedrale reale. Ma attenzione alle vertigini

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi