Contenuto riservato agli abbonati

Dolo, personal trainer muore di cancro a 53 anni

Dolo, Bledar Koshi era arrivato dall’Albania nel 1990 e lavorava in diverse palestre della Riviera: sette mesi fa la terribile diagnosi

DOLO. Muore per un tumore fulminante in sette mesi: Bledar Koshi, 53 anni, era un personal trainer molto conosciuto in tutta la Riviera. Aveva decine di clienti e frequentava diverse palestre della zona, in particolar modo quella in via Sansovino a Fiesso. Koshi risiedeva con la moglie in via San Pio X a Dolo. «Con mio marito», spiega la moglie Angela, siciliana di Gela, «gestivamo una società di fornitura di servizi energetici.

Bledar

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Il "no vax del pulmino" racconta: "Mi sono informato: il virus voluto dai poteri forti"

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi