Jesolo, precipita a terra mentre sta potando un albero. Muore un uomo di 65 anni

La casa dov'è avvenuta la tragedia (foto Claudio Vianello)

Un ramo troppo sporgente e un passo falso gli hanno fatto perdere l’equilibrio mentre si trovava su un ponteggio in via Cristoforo Colombo. Inutili tutti i soccorsi

JESOLO. Incidente mortale sul lavoro nel primo pomeriggio a Jesolo: un uomo è caduto da un ponteggio mobile mentre stava potando un albero in un giardino di via Cristoforo Colombo.

L’allarme è scattato poco dopo le 14 di martedì 16: allertati i soccorsi per una generica caduta.

I vigili del fuoco e il personale dell’ambulanza attivata dalla centrale del Suem 118 sono intervenuti in pochi minuti.

L’uomo, di 65 anni, era a terra ai piedi dell’impalcatura.

Inutili purtroppo i soccorsi. Il personale medico non ha potuto fare altro che constatarne la morte.

Con ogni probabilità l’incidente è avvenuto mentre l’uomo si apprestava a tagliare un ramo particolarmente sporgente. Un movimento falso gli ha fatto perdere l’equilibrio e precipitare al suolo.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Covid, identikit di Omicron: la variante sudafricana con 32 mutazioni

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi