Contenuto riservato agli abbonati

Il sorriso di mamma Cecilia spento da un tumore a 54 anni

Portogruaro, la donna aveva lavorato in panificio e più recentemente nel settore delle pulizie. Il ricordo dell’amico: «Non parlava della malattia e ci ha lasciati in punta di piedi»

PORTOGRUARO. Ancora un lutto per la città di Portogruaro. Lo stesso giorno della dipartita di Vittoria Cuomo ad appena 9 anni, è mancata Cecilia Nadali, 54enne uccisa da un tumore. La salma si trova all’ospedale civile di Portogruaro, dove è spirata. Lascia il marito Gianfranco Zanon, l’amato figlio Federico, la mamma Domenica, il fratello Arnaldo, le sorelle Monica e Chiara, i parenti.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Quirinale, Bonino: "Addolorata dal metodo carbonaro per eleggere il Presidente. Inutile stare qui"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi