Contenuto riservato agli abbonati

Dramma a Chioggia: in coma dopo l'incidente, muore dopo tre mesi

Quarantun anni, Paolo Boscolo Anzoletti era finito in un fosso a Isolaverde, a bordo della sua Audi A4. Era da poco passata la mezzanotte. Lo aveva soccorso Eros Mantovan, appena 16 anni, un brevetto di primo livello da subacqueo

CHIOGGIA. Non ce l’ha fatta Paolo Boscolo Anzoletti “Stoffi”, il gommista chioggiotto dal 22 agosto in coma, per un incidente stradale. L’uomo è morto questa notte, dopo un’agonia durata quasi tre mesi.

Paolo Boscolo Anzoletti

Sembra che la famiglia abbia deciso di donare gli organi.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Metro Roma, il vigilante contro la rom "Te vojo fa spari"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi