A Portogruaro rubato il manichino dalla panchina che ricorda la lotta alla violenza di genere

L'installazione senza più il manichino, come è stata trovata domenica mattina

Il furto nella notte tra sabato e domenica in piazza delle Erbe, indaga la polizia. L’allestimento era stato posizionato solo qualche ora prima

PORTOGRUARO. Sfregio alle donne, in particolare a quelle vittime di violenza, nella notte tra sabato e domenica a Portogruaro. Ignoti hanno rubato il manichino che era stato posizionato dall’associazione “Pazze per le Pezze” su una panchina rossa in piazza delle Erbe, accanto al municipio, su quello che è il memoriale dedicato alle vittime di violenza.

L'installazione nella sua completezza

L'allestimento, preparato con grandissima cura e posizionato in piazzetta, era comparso dopo il mercato nella mattinata di venerdì, nel mese di sensibilizzazione contro la violenza alle donne e la violenza di genere, suscitando l’ammirazione di tutti i portogruaresi. Portogruaro è tra l’altro una città simbolo nella lotta alla violenza contro le donne perché nel 2010 è nato qui il protocollo del Codice Rosso.

I ladri hanno rubato un manichino, una creazione artistica che raffigura un essere umano senza testa che abbraccia una rosa bianca gigante. Ieri mattina accanto al municipio è intervenuta una volante della polizia di Stato, avvertita del danneggiamento. Proprio lì si affaccia l'unica telecamera presente in centro. Il sistema di videosorveglianza del Comune di Portogruaro va implementato, e la richiesta ormai è di molti anni fa, per impedire che accadano fatti gravi e che non ci sia un riscontro con le telecamere.

È il secondo furto simbolico nel volgere di due settimane. Nell’episodio precedente era stata rubata la vetrofania che riproduceva l'insegna della sede del Pd dedicata ad Aldo Camponogara. Su quell'episodio indagano i carabinieri.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Covid, Marco Melandri ritratta: "Era una battuta, non mi sono fatto contagiare volontariamente"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi