Scontro frontale a Santa Maria di Sala, un ferito grave

I due veicoli distrutti nei fossati in via Accoppè a Santa Maria di Sala (foto Pòrcile)

L’incidente alle 9.30 di oggi, 4 novembre, all’incrocio tra via Accoppè e via Cognaro. C’è anche un secondo ferito più lieve

SANTA MARIA DI SALA. E’ di un ferito grave il bilancio dello schianto frontale che si è verificato questa mattina, 4 novembre, attorno alle 9.30 a Santa Maria di Sala in via Accoppè, all’altezza dell’incrocio con via Cognaro. Le cause dell’incidente sono al vaglio dei carabinieri di Mirano che hanno eseguito i rilievi.

Di certo l’urto tra i due veicoli è stato molto violento, tanto che entrambi i mezzi distrutti sono finiti nei fossati a bordo strada, uno da una parte e uno dall’altra.

Sul posto anche i vigili del fuoco per estrarre i conducenti dalle lamiere e successivamente per coadiuvare nel recupero dei mezzi incidentati. Il Suem 118 ha stabilizzato le condizioni del ferito più grave, trasferendolo poi in ospedale per le cure del caso. C’è anche un secondo ferito, più lieve.

E’ il secondo grave incidente che si verifica nel territorio di Santa Maria di Sala in meno di 48 ore. Martedì pomeriggio in via Cavin di Sala era rimasto gravemente ferito un motociclista 50enne, residente in paese, che si era scontrato con un furgone di una ditta di onoranze funebri. Trasportato all’ospedale dell’Angelo con un quadro clinico serio, le condizioni dell’uomo sono andate migliorando nelle ore successive, tanto che ieri è stato trasferito in reparto.

Video del giorno

L'operazione della Dia, le immagini dal drone

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi