Dramma a Spinea, muore in casa a 43 anni

Malore improvviso e fatale per Davide Cernigliaro, impiegato alla Arredo3 di Scorzè

SPINEA. In vent’anni di lavoro quasi mai un giorno di assenza per malattia, poi a inizio settimana la tragedia improvvisa e inattesa. È mancato nella sua casa in via Vicenza per un improvviso malore Davide Cernigliaro, impiegato alla Arredo3 di Scorzè. L’uomo, che avrebbe compiuto 44 anni tra pochi giorni, aveva sempre vissuto a Spinea, prima con i suoi genitori poi spostandosi da solo in una casa nella tranquilla zona di via Vicenza.

Si trovava proprio in casa, da quanto riferiscono i genitori, quando nella mattinata del 1° novembre è stato colto da un improvviso malore. Sul posto, chiamate dai familiari, sono subito accorse le forze dell’ordine e i sanitari che, una volta entrati in casa, non hanno però potuto che constatare l’avvenuto decesso.

Davide Cernigliano, dopo il diploma come ragioniere a Mirano, si era subito avvicinato al mondo del lavoro e dal 2002 lavorava come impiegato al magazzino della Arredo3 di Scorzè. «Un ragazzo molto gentile con tutti, buono e bravo nel suo lavoro», lo ricordano il titolare della ditta e la responsabile del personale, «Si vedeva che amava molto quello che faceva e con noi si era trovato subito bene, tanto da decidere di restare con la ditta per quasi vent’anni, anche se avrebbe potuto benissimo accettare esperienze anche da altre parti.

Lo abbiamo visto l’ultima volta uscire dal lavoro venerdì prima del ponte del 1° novembre ed aveva lo stesso atteggiamento di sempre, cordiale e gentile ma senza eccessive confidenze dato che era una persona molto riservata. Stava bene e nulla lasciava presagire quanto accaduto. Anzi, dobbiamo dire che in anni di lavoro con noi sono state pochissime le sue assenze per motivi di salute. Penso che negli ultimi cinque anni avesse preso al massimo tre-quattro giorni di malattia».

La notizia della scomparsa di Davide Cernigliaro si è diffusa velocemente e molti si sono stretti attorno ai genitori, che avevano già perso in passato un altro figlio, e alla sorella. La data dei funerali non è stata ancora decisa, in attesa che vengano chiarite le cause effettive del decesso del 43enne.

Video del giorno

Quirinale, Bonino: "Addolorata dal metodo carbonaro per eleggere il Presidente. Inutile stare qui"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi