Alta marea a Venezia, alzate le paratoie del Mose

In previsione della massima di 130 centimetri in serata. Anche per martedì rischio di un picco di 140 centimetri

VENEZIA. Sono iniziate da qualche minuto a Venezia le operazioni di sollevamento delle paratoie del Mose, in previsione della massima di marea che dovrebbe raggiungere nella serata i 130 centimetri.

Per prima è stata alzata in laguna la barriera di Treporti e poi si sta sollevando quella del Lido San Nicolò. Per domani, martedì 2 novembre, è prevista alle 21.20 una massima di marea di 115 centimetri e per mercoledì un picco di 140 alle 22. 

La mattina del 4 novembre nuova acqua alta a 120. E la mattina, acqua a 90 centimetri. In teoria, senza paratoie, sufficiente per allagare la Piazza San Marco e la Basilica. Una serie di acque alte che durerà per quasi tutta la settimana. 

Video del giorno

Metro Roma, il vigilante contro la rom "Te vojo fa spari"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi