Alta marea a Venezia, alzate le paratoie del Mose

In previsione della massima di 130 centimetri in serata. Anche per martedì rischio di un picco di 140 centimetri

VENEZIA. Sono iniziate da qualche minuto a Venezia le operazioni di sollevamento delle paratoie del Mose, in previsione della massima di marea che dovrebbe raggiungere nella serata i 130 centimetri.

Per prima è stata alzata in laguna la barriera di Treporti e poi si sta sollevando quella del Lido San Nicolò. Per domani, martedì 2 novembre, è prevista alle 21.20 una massima di marea di 115 centimetri e per mercoledì un picco di 140 alle 22. 

La mattina del 4 novembre nuova acqua alta a 120. E la mattina, acqua a 90 centimetri. In teoria, senza paratoie, sufficiente per allagare la Piazza San Marco e la Basilica. Una serie di acque alte che durerà per quasi tutta la settimana. 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Venezia, i vigili del fuoco controllano il campanile di San Marco con i droni dopo il maltempo

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi