Irruzione in un casolare abbandonato: trovati oltre 12 chili di droga

I carabinieri hanno sequestrato lo stupefacente che stava per essere rivenduto

CONA. I carabinieri di Cavarzere hanno sequestrato oltre 12 chili di marijuana, rinvenuti all'interno di un casolare abbandonato nelle campagne di Cona.

Assieme al nucleo radiomobile della compagnia di Chioggia, i militari sono entrati nell'immobile la scorsa notte e hanno trovato le infiorescenze di 'cannabis indica' sul pavimento di una delle stanze, messe ad essiccare, e le hanno sequestrate. Il casolare era vuoto e apparentemente disabitato da anni, oggetto di uno sfratto nel 2014.

Al mercato, a circa 10 euro al grammo, il valore complessivo della sostanza è di circa 120 mila euro.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Covid, identikit di Omicron: la variante sudafricana con 32 mutazioni

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi