Contenuto riservato agli abbonati

Aperto Amazon alle porte di Mestre. Ecco cosa succederà al piccolo commercio

Il nuovo deposito Amazon che sta per aprire a Dese, non lontano dal Valecenter.

Commenti diversi allo sbarco del colosso americano: «Uno stimolo a migliorare». «A soffrire saranno Unieuro e i Mediaworld: ci sarà più lavoro per i riparatori»

MESTRE. Domani a Dese, alle porte di Mestre, aprirà il primo centro Amazon della provincia di Venezia. Deposito degli ordini in arrivo dai grandi centri di distribuzione e smistamento, dal quale partiranno i furgoncini che consegneranno i pacchi direttamente ai clienti.

Per questo lo stabilimento di Dese è della tipologia che più minaccia il tessuto delle città che lo circondano, fatto di negozi di vicinato e commercio al dettaglio: proprio perché risponde a esigenze dei residenti, che decidono di comprare online convinti da prezzi più convenienti e comodità della consegna direttamente a casa.

Un

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Kenya, elefantessa partorisce due gemelli: non accadeva da anni

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi