Contenuto riservato agli abbonati

Basilica di San Marco, il cantiere prosegue al minimo. Lo scavo per le barriere ancora allagato

Turisti davanti al cantiere dei lavori a San Marco

Le imprese: «Periodo peggiore dell’anno per questi lavori». I guai del Mose, le nuove consulenze a Lovisari e la manutenzione ancora bloccata

VENEZIA. Difese della Basilica pronte solo in primavera. Vanno a rilento i lavori per la sistemazione delle barriere in vetro a protezione di San Marco dalle acque alte. In questi giorni nuove interruzioni a causa della marea.

L’acqua alta ha dato tregua, e l’ottobre 2021 non è paragonabile alle due annate precedenti. Ma anche la marea «sostenuta», al di sopra dei 70 centimetri, crea problemi.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, identikit di Omicron: la variante sudafricana con 32 mutazioni

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi