Contenuto riservato agli abbonati

Sospeso un altro medico di base No vax, a Chirignago pazienti in attesa

Pazienti fuori dall’ambulatorio medico del dottor Cacciolato

Provvedimento congiunto dell’Azienda Usl 3 e dell’Ordine nei confronti del dottor Renzo Cacciolato

MESTRE. Mascherina e visiera calata sul volto, la segretaria è costretta a entrare e uscire dall’ambulatorio di continuo, per dare spiegazioni. Chirignago, all’esterno dello studio al civico 223 di via Miranese il capannello di pazienti è fitto fin dal primo mattino: chi è lì per una ricetta, chi per essere visitato. Il nome di Renzo Cacciolato, medico di famiglia con una specializzazione in psicoterapia, è in evidenza, sulla targa che sovrasta i campanelli.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Tennis, Coppa Davis: il ct azzurro Volandri sugli avversari croati: "Sono forti ma niente paura"

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi