Contenuto riservato agli abbonati

Lavori in corso, dal 27 una sola corsia per senso di marcia: Marghera a rischio caos fino a Venezia

Strettoia necessaria per le prove di carico, mobilitata la polizia locale. Boraso: «Meglio il treno o la strada per San Giuliano»

VENEZIA. Saranno giorni di passione da e per piazzale Roma, a partire da mercoledì prossimo, 27 ottobre. Una corsia per raggiungere piazzale Roma, e una corsia per uscire da Venezia e raggiungere Mestre o la tangenziale, nel cantiere tra la Fincantieri e il Vega.

Un primo assaggio di quello che accadrà si è già avuto in questi giorni quando, in alcuni orari – in tarda mattinata – a causa della strettoia si sono formate lunghe code, con auto ferme a partire dal cavalcavia di Mestre, con alcuni automobilisti che hanno improvvisato pericolose manovre a “U” per girarsi e tornare indietro.

La

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Cinque cose che forse non sapete dello stadio di Venezia, unico come la città

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi