Contenuto riservato agli abbonati

A Jesolo la Città della Musica tace: il progetto slitta di nuovo

L’esecuzione immobiliare di X-Site è stata rinviata al 2022. Il Comune vorrebbe realizzare un grande parcheggio. Nel futuro dell’area anche un Parco scientifico

JESOLO. Città della Musica, l'esecuzione immobiliare è stata rinviata al 2022. E anche il Comune ha fatto marcia indietro a proposito dell'idea di un esproprio per realizzare un terminal a servizio del lido. Altri mesi di attesa, dunque, per la sorte di X-Site, la mai nata città della musica e del divertimento vicino alla quale, nel frattempo, sono sorti impianti fotovoltaici e ha trovato posto l'adiacente luna park.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

La Notre-Dame virtuale batte sul tempo la cattedrale reale. Ma attenzione alle vertigini

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi