Velocar al semaforo sulla Postumia: 150 multe in un mese

Il sindaco di Annone Luvison: «Poco popolare, ma non potevamo rimandare: sulla Postumia ora gli automobilisti ora sono più cauti»

ANNONEIl semaforo rosso sulla strada regionale 53 Postumia, che mette in sicurezza l’incrocio più pericoloso del Comune, non viene rispettato da almeno 5 automobilisti al giorno. È questo l’esito del monitoraggio mensile dell’apparecchiatura con telecamere fisse Velocar Red&Speed: chi transita col rosso riceve la multa a casa con relativa decurtazione di 6 punti della patente. «Chi passa col rosso mette in pericolo la sicurezza propria e degli altri automobilisti o pedoni» ha osservato l’assessore Lino Gianotto, uno dei padri dell’iniziativa «Finora sono state almeno 150 le persone che hanno trasgredito».

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, identikit di Omicron: la variante sudafricana con 32 mutazioni

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi