Contenuto riservato agli abbonati

Grandi manovre per le elezioni comunali a Jesolo. I “forcoliniani” esclusi dalla cena

Venerino Santin, Francesco Calzavara e Gianluca Forcolin

L’assessore Calzavara ha invitato i fedelissimi per elaborare la strategia. Fuori gli esponenti più legati all’ex vice governatore: mugugni nella Lega

JESOLO. Maretta nella Lega dopo la cena con i fedelissimi di Francesco Calzavara alla pista Azzurra. E l’ombra di Gianluca Forcolin ancora si allarga tra il basso Piave e litorale.

L’ex sindaco di Jesolo Calzavara, oggi assessore al Bilancio in Regione, ha chiamato a raccolta i consiglieri comunali Alberto Carli e Fabio Visentin, ma anche altri esponenti politici vicini al gruppo leghista come Daniele Bison, Ilenia Buscato, l’ex sindaco Renato Martin, e l’ex assessore Giorgio Marin.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, identikit di Omicron: la variante sudafricana con 32 mutazioni

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi