Contenuto riservato agli abbonati

Incastrata con la testa nella scala a pioli, anziana salvata dai carabinieri dopo due giorni

La ottantenne di Mira Porte stava facendo le pulizie quando è scivolata. Un vicino dà l’allarme, i militari la trovano stremata. Ora è in prognosi riservata

MIRA. Cade incastrandosi con la testa e un braccio sulla scala a pioli retraibile in ferro che si usa per pulire i vetri: ottantenne di Mira resta bloccata così per due giorni in casa e rischia di morire. A salvarla sono arrivati i carabinieri della tenenza di Mira allertati da un vicino di casa dopo che per circa due giorni non aveva visto l’anziana signora uscire.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Il "no vax del pulmino" racconta: "Mi sono informato: il virus voluto dai poteri forti"

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi