Il futuro della sanità alla “Venezia in salute”

All’auditorium del padiglione Rama si è svolto il convegno «Cambiare oggi verso il domani» XI edizione di Venezia in Salute (Vis).

L'iniziativa è stata organizzata dall'Ordine provinciale dei medici chirurghi e odontoiatri di Venezia con la Fondazione Ars Medica. Al dibattito è intervenuto, in rappresentanza dell'Amministrazione comunale, l'assessore alla Coesione sociale Simone Venturini. Presenti, tra gli altri, i direttori generali delle Ulss 3 "Serenissima" e Ulss 4 "Veneto Orientale", Edgardo Contato e Mauro Filippi. Tra gli ospiti il virologo Giorgio Palù, presidente dell'Aifa, Associazione italiana del farmaco. «Vorrei che arrivi a tutti voi - ha affermato Venturini - e ai medici di tutta Italia il ringraziamento della città di Venezia per lo straordinario lavoro che state svolgendo. Iniziative come Vis hanno sempre avuto la forza di far uscire i professionisti dalle strutture per incontrare la gente, dal terzo settore ai cittadini, e con loro fare informazione corretta sulla salute e la sanità. —


Video del giorno

Quanti milioni ha perso Lush, l'azienda felice senza social

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi