Contenuto riservato agli abbonati

Mestre, vicino alla torre di lusso di viale San Marco ci sono 120 appartamenti “fantasma” mai conclusi

Le palazzine "fantasma" mai terminate in viale San Marco all'angolo con via Sansovino

La rabbia dei residenti: «Pieni di immondizia». Interrogazione di Gasparinetti. L’assessore Tosi: «Andrò in sopralluogo»

MESTRE. Il curatore fallimentare fa sapere che, dopo una serie di fallimenti, ci sarebbero imprenditori pronti a investire su questi 120 scheletro-appartamenti, incompiuti da anni, all’angolo tra via Sansovino e Viale San Marco. Ma davanti alla rete metallica divelta che delimita l’area di cantiere, i residenti scuotono la testa.

Lo hanno sentito dire troppe volte in questi ultimi cinque anni, e anche se vedessero gli operai al lavoro probabilmente stenterebbero a credere “questa è la volta buona”, visti gli stop & go che si sono ripetuti in questi anni.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Venezia. Pignorata la principale biglietteria dell'azienda di trasporto

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi