Contenuto riservato agli abbonati

Stupro di gruppo in casa: condanne per 24 anni in tribunale a Venezia

L’episodio nel 2016: vittima una giovane abusata dai coinquilini dell’amico. Lui stesso era presente e fece denuncia

QUARTO D’ALTINO. Lei era andata in quella casa di Quarto d’Altino per fare l’amore con un amico conosciuto da poco, un giovane gambiano. Ma poi si era ritrovata addosso i coinquilini di lui, tre giovani senegalesi, che ieri sono stati condannati dal Tribunale di Venezia a 8 anni di reclusione ciascuno per violenza sessuale di gruppo. E al pagamento di 20 mila euro di provvisionale come risarcimento danni alla vittima, una ragazza della provincia di Pordenone che – in quella notte buia del 14 luglio 2016 – aveva 19 anni.

A

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Animali altruisti: la storia di Koko, la gorilla che adottò il gattino

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi