La capitana Perazzolo al comando della Compagnia dei carabinieri

CHIOGGIA

È la capitana Martina Perazzolo la nuova comandante della Compagnia dei carabinieri di Chioggia che sovrintende anche le zone di Cavarzere, Pellestrina e della Riviera del Brenta. Per la prima volta nella storia, dunque, sarà una donna a comandare i militari dell’Arma della caserma clodiense. Perazzolo sostituisce il maggiore Francesco Barone che è stato trasferito a Firenze, alla Scuola ufficiali.


Trent’anni, originaria di Rovigo, la capitana Martina Perazzolo arriva dal comando di Santo Stefano di Camastra (Messina) dove ha diretto la Compagnia per quattro anni. Si è formata all’Accademia militare di Modena e alla Scuola ufficiali dei carabinieri di Roma, quindi è stata istruttrice alla Scuola allievi dei carabinieri di Torino dove ha comandato un plotone di allievi carabinieri per un anno. Dopo la formazione, Perazzolo è stata assegnata al Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia dei carabinieri di Verona, dove ha svolto il suo servizio per due anni.

Dopo Verona, per lei era arrivato l’incarico in Sicilia. Tra le iniziative portate avanti da Perazzolo nella cittadina siciliana, anche il progetto “Una stanza tutta per sé” per assistere le donne che coraggiosamente denunciano le violenze subìte e tra il personale specializzato dei carabinieri possano sentirsi protette e serene. Dopo la partenza del maggiore Barone, nelle scorse settimane è stato il tenente Tomaselli a reggere il comando della caserma di Chioggia fino all’arrivo di Perazzolo. —

DANIELE ZENNARO

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Quanti milioni ha perso Lush, l'azienda felice senza social

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi