Contenuto riservato agli abbonati

“Curva della morte” in via Bissuola: a Mestre un nuovo incidente, grave motociclista

Nel 2020 registrati quasi duemila incidenti nel Veneziano  con 36 decessi. Undici i casi con le biciclette elettriche

MESTRE. Ennesimo grave incidente all’incrocio tra via Tevere e via Bissuola, in corrispondenza della cosiddetta “curva della morte”. Ieri alle 14.30 scontro tra un’auto uscita da via Tevere e una moto che proveniva da Mestre e percorreva via Bissuola. Ad avere la peggio il motociclista volato sull’asfalto. Si tratta di un 17enne ora ricoverato all’Angelo con varie fratture, ma non in pericolo di vita.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, identikit di Omicron: la variante sudafricana con 32 mutazioni

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi