Esagitato aggredisce controllore sul treno: “Sei posseduta dal demonio”

San Donà, follia sul convoglio per Trieste. In soccorso all’addetta al controllo dei biglietti sono intervenuti quattro passeggeri, rimasti feriti

SAN DONA’. “Sei posseduta dal demonio". Così ha gridato un uomo all’addetta al controllo dei biglietti sul treno regionale da Venezia a Portogruaro intorno alle 8.40 di domenica mattina nel tratto tra Meolo e San Donà di Piave. In soccorso alla donna sono intervenuti quattro passeggeri per cercare di strapparla alla furia dell'esagitato in preda a un furore omicida.

Tutti sono rimasti feriti e sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari al pronto soccorso di San Donà. L'aggressore, anche lui ferito, è stato obbligato a scendere alla stazione di San Donà-Jesolo. Indagini della polizia ferroviaria ancora in corso.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Maltempo in Grecia, un pullman viene "inghiottito" da una voragine

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi