Contenuto riservato agli abbonati

Mistero al cimitero di Eraclea, resti ossei in 16 loculi mai usati

Alcuni loculi del Blocco I all’interno del cimitero di Eraclea

Tra le ipotesi ci sono spostamenti degli anni Ottanta ed errori di trascrizione nel registro cimiteriale. Indagini in corso per cercare di ricostruire i vari passaggi

ERACLEA. Resti di morti senza nome trovati nei loculi del cimitero a Eraclea. Erano complessivamente 16 loculi, all'interno dei quali sono stati trovati resti ossei che non dovevano essere là secondo gli accertamenti della polizia mortuaria. 15 le cassettine e altri resti rinvenuti dentro a un sacchetto nero. Si tratta di decessi che risalgono a oltre 50 anni fa. Tra le ipotesi, errori di trascrizione e spostamenti a fine anni ’80.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Quanti milioni ha perso Lush, l'azienda felice senza social

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi