Contenuto riservato agli abbonati

Fabiana e la sua battaglia “Plastic free”: eventi, social, scuole per cambiare

La ventenne di Marcon in prima linea per l’ambiente: «Ma non chiamatemi Greta, a me piace sporcarmi le mani»

MARCON. Non chiamatela la “Greta Thunberg di Marcon” perché dice di essere più concreta rispetto alla giovane attivista svedese. «Lei fa molte cose ma io mi sporco le mani e questo mi gratifica di più», dice di sé Fabiana Ranieri. Ma tra Greta e Fabiana non c’è in comune solo la giovane età, 18 anni la prima e 20 la seconda, ma anche la voglia di fare qualcosa per l’ambiente.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Quirinale, ecco cosa diceva Elisabetta Casellati nel 2011 su Berlusconi e il caso Ruby

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi