Contenuto riservato agli abbonati

Liquidazione negata al soldato caduto a Nassiriya, la famiglia ricorre contro il Tar

Matteo Vanzan caduto a Nassiriya

Matteo Vanzan, caporal maggiore dell’Esercito, di Camponogara, morì in Iraq il 17 maggio 2004

CAMPONOGARA - “Riteniamo la decisione del Tar di rigettare la richiesta di erogazione del trattamento di fine servizio ingiusta. Contro questa decisione ho dato incarico al mio avvocato di ricorrere. Questa è l'ultima di una serie di ingiustizie che come famiglia di Matteo Vanzan, abbiamo subito nel corso degli anni”. A dirlo è Enzo Vanzan padre di Matteo dopo la notizia che il Tribunale amministrativo ha rilevato che il ricorso per la richiesta di pagamento del Tfs che l'Inps aveva rigettato, potrebbe essere inammissibile per difetto di giurisdizione", in quanto la competenza sarebbe del Tribunale ordinario.

Matteo

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Egitto, per la prima volta l'arte contemporanea in mostra ai piedi delle Piramidi di Giza

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi