Contenuto riservato agli abbonati

Emergenza clima, non c’è più tempo: esperti in campo per salvare Venezia

L’istituto Veneto chiama a raccolta i maggiori scienziati mondiali: «Agire ora, fra 50 anni il medio mare più alto di 40 centimetri»

VENEZIA. Una catastrofe in arrivo. Annunciata non dagli ambientalisti estremisti. Ma dai maggiori scienziati mondiali.

L’Ipcc, Intergovernmental Panel on Climate Change, ha pubblicato un mese fa il primo dei sei volumi di studi scientifici sul cambiamento climatico del 2021. Proiezioni e dati che fanno paura.

Entro la fine del secolo il cambiamento climatico produrrà uno sconvolgimento nella vita dell’umanità. Il clima, gli eventi atmosferici estremi e sempre più violenti, le piogge monsoniche e gli allagamenti, la siccità, lo scioglimento dei ghiacciai eterni.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Vinitaly, il vino al supermercato cresce. Romano (Iri): "Ma attenzione a non alzare troppo i prezzi"

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi