Raccolti 2.500 euro per un cane guida

CEGGIA

Il Lions Club Liquentia, che opera nel territorio del San Stino, Ceggia e Torre di Mosto quest’anno si sta impegnando in varie attività per fondi necessari all’addestramento di un cane guida, da affidare a una persona non vedente. Giovedì 16 settembre al Parco Gambrinus di San Polo di Piave sono stati raccolti i primi 2.500 euro, con una degustazione vini dedicata alla memoria di Antonio Geretto, figlio e fratello di Carla e Flavio Geretto, soci del Lions Club Liquentia.


«Quando Flavio ci ha proposto di organizzare una degustazione di vini, unendo quindi la nostra raccolta al ricordo del fratello» afferma Gabriele Dal Ben, presidente del Liquentia, «abbiamo approvato con entusiasmo e ci siamo messi subito all’opera. Antonio Geretto è stato un maestro di vino, per la sua attività di enologo ma anche per le numerose serate di alto livello che ha tenuto dedicate ai migliori vini del mondo, uniche nel loro genere nelle nostre zone. Il miglior modo quindi di ricordarlo è in degustazione di vini di alcune delle aziende più importanti del panorama vinicolo italiano come Allegrini, Planeta, Feudi di San Gregorio, Coppo, Ermete Medici, Velenosi e Villa Sandi, abbinati a salumi e formaggi proposti dal Master of cheese Fabio Guerra e serviti da sommelier professionisti. —

g. ca.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Quanti milioni ha perso Lush, l'azienda felice senza social

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi