Reyer, buona la prima. Gli orogranata spengono Cremona

Mitchell Watt implacabile contro la Vanoli Cremona (Pòrcile)

Match nel segno di Brooks, ma Tonut e Phillips non mancano l’appuntamento

MESTRE. Reyer, prima in saccoccia (88-71) nel segno di Brooks. Primo quarto con percentuali altissime, De Raffaele parte con Stone in quintetto base. Avvio nel segno di Brooks (5-0), poi “esplode” il talento di baby Spagnolo (10 punti di fila) con Phillip che fatica a limitarlo. La Reyer prova a scappare (20-16) con la tripla di Stone, ma Harris infila il canestro del sorpasso (20-21). Daye c’è, e si fa sentire, Venezia scappa via nuovamente (27-24). Reyer come un diesel, concede liberi a Cournooh, ma su azione Cremona inizia a faticare. E’ un lento allungo: Sanders+7 (35-28), Brooks +10 (40-30), Tonut +14 (48-34), Phillips +16 (52-36) con l’ex Olimpia in doppia cifra (11 punti).

Reyer con il match saldamente in pugno (60-42), sempre nel segno di Brooks. Spento Spagnolo, mai acceso Poeta, Cremona fatica a costruire gioco. Stone è “acceso” dall’arco (70-46), Tinkle prova a dare un senso alla partita della Vanoli (70-54), ma c’è sempre Brooks (74-56).Ultimo quarto, De Raffaele utilizza anche Mazzola, la percussione di Phillip imprime il +22 (80-58). Gara ormai in archivio.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Maltempo in Grecia, un pullman viene "inghiottito" da una voragine

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi