Contenuto riservato agli abbonati

Mestre, picchia i genitori per i soldi: il denaro gli serviva per bere

Gli agenti del commissariato arrestano un 45enne già ai domiciliari per violenza: evadeva dalla sua abitazione per poi picchiare mamma e papà settantenni nella loro casa

MESTRE. Da poco ha compiuto i 45 anni e sulle spalle ha diversi precedenti di polizia per reati contro la persona e il patrimonio. Ma soprattutto un arresto alle spalle per maltrattamenti in famiglia. A mettergli le manette ai polsi, dopo che aveva picchiato i genitori, erano stati gli agenti del commissariato. Gli stessi che alcuni giorni fa lo hanno riportato in carcere sia per evasione che ancora per maltrattamenti.

Riavvolgendo

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Gian Piero Gasperini: "Cristiano Ronaldo non devo presentarlo io: è straordinario"

Rosti di uova e rapa rossa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi