Contenuto riservato agli abbonati

E’ morto Diego Vian, del ristorante il Cacciatore

Fatale un tumore. Diego Vian, 68 anni, era cuoco e contitolare del ristorante “Al Cacciatore”, sulla provinciale 42 nel tratto che si chiama Corso Risorgimento, a San Giorgio di Livenza

CAORLE. Un grave lutto colpisce il mondo della ristorazione. È morto ieri, per un tumore, Diego Vian, 68 anni, cuoco e contitolare del ristorante “Al Cacciatore”, sulla provinciale 42 nel tratto che si chiama Corso Risorgimento, a San Giorgio di Livenza.

È uno dei ristoranti più ricercati a livello nazionale. Meta di politici e di calciatori, tra cui Roberto Baggio, Al Cacciatore è punto di riferimento per Caorle e dintorni da generazioni.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Cop26 - 7. Sos clima, un pianeta estremo

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi