Anziano in ospedale derubato della fede

PORTOGRUARO

Derubato della fede nuziale mentre è ricoverato nel reparto di emodinamica dell'ospedale di San Donà di Piave. Brutta avventura, non ancora risolta, per un 80enne paziente di Portogruaro, vedovo da tempo, che, a seguito di un malore, era stato prima portato al Pronto soccorso portogruarese e poi trasferito, lo scorso fine settimana, nel reparto cardiologico specializzato. Gli effetti personali dell'80enne sono stati riposti in una busta sigillata poi riconsegnata al termine del ricovero. Una volta a casa è stato il figlio per primo a fare la triste scoperta: dalla busta sigillata mancava la fede. La famiglia dell'anziano ha spedito una mail di disappunto all'Asl 4. La replica dell'azienda: «Un grave episodio». —




2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Maltempo in Grecia, un pullman viene "inghiottito" da una voragine

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi