Contenuto riservato agli abbonati

Lutto a Santa Maria di Sala: Riccardo muore a 27 anni per una malattia rara

Il giovane affetto da una patologia invalidante. Tifoso della Juve, la famiglia ha voluto lo stemma bianconero sull’epigrafe

VETERNIGO. La passione forte per la Juventus e quella voglia di vivere che lo ha accompagnato sempre, nonostante i problemi di salute. È stato un esempio. Lunedì scorso il suo cuore ha smesso di battere.

La comunità di Veternigo di Santa Maria di Sala, dove abitava con la famiglia, piange Riccardo Bruseghin, di appena 27 anni. Era affetto da una malattia rara che ha affrontato con grande dignità assieme ai genitori, reagendo ogni giorno e non trascurando i suoi interessi, calcio compreso.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Il primo prototipo di una moto elettrica per esplorare la Luna

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi