Contenuto riservato agli abbonati

Gli ritirano la patente la sera del Redentore. Ex poliziotto si toglie la vita

Per Vittorino Favaro, 62 anni, poliziotto in pensione, dopo una vita trascorsa a far rispettare le regole e a rispettarle a sua volta, quell’episodio era diventato quasi un’ossessione. Il ricordo: «Un uomo buono che non sopportava il fatto di aver infranto le regole»

PORTEGRANDINon sopportava il disagio legato alla sospensione della patente che aveva rimediato a metà luglio a Portegrandi: per Vittorino Favaro, 62 anni poliziotto in pensione dopo una vita trascorsa a far rispettare le regole e a rispettarle a sua volta, quell’episodio era diventato quasi un’ossessione.

Una macchia per un curriculum e una reputazione fino a quel momento irreprensibili, causata semplicemente da una serata, quella del redentore scorso, trascorsa in compagnia.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Quanti milioni ha perso Lush, l'azienda felice senza social

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi