Contenuto riservato agli abbonati

Estorsioni aggravate dal metodo mafioso, condanna confermata: cinque anni al trader Fabio Gaiatto

Aveva ideato la mega truffa della Venice Investment Group, che gli era valsa la condanna in primo grado pronunciata dal gup del tribunale di Trieste

PORTOGRUARO. Confermata le condanna a 5 anni al trader Fabio Gaiatto per le estorsioni aggravate dal metodo mafioso. Il portogruarese aveva ideato la mega truffa della Venice Investment Group, che gli era valsa la condanna in primo grado pronunciata dal gup del tribunale di Trieste.

La spedizione in Croazia era stata organizzata nel febbraio 2018 per recuperare 10 milioni di euro al fine di tacitare i risparmiatori della Venice, che avevano visto sfumare i propri soldi senza incassare gli interessi astronomici promessi.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Gian Piero Gasperini: "Cristiano Ronaldo non devo presentarlo io: è straordinario"

Rosti di uova e rapa rossa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi