Un’ora di gioco con i delfini davanti Jesolo

I delfini durante le evoluzioni davanti a Jesolo e a destra la coppia con il cucciolo

Una famigliola in barca è stata circondata da un branco che ha compiuto numerose evoluzioni. Tra loro anche due adulti con un cucciolo. «Emozione difficile da descrivere»

JESOLO. Faccia a faccia per quasi un’ora con un branco di delfini a circa 800 metri dalla battigia di fronte al lido di Jesolo. Dopo l’avvistamento dei tursiopi a Punta Sabbioni di qualche settimana fa, un altro diportista, stavolta in uscita a meno di un miglio dalla costa a bordo della sua barca assieme alla moglie e ai due figli, alle 11 di mattina ha avvistato un altro branco di sette delfini mentre cacciavano al largo.

«Non avevano paura di noi e ci hanno circondato per circa un’ora compiendo varie evoluzioni» commenta il diportista veneziano «un’emozione difficile da descrivere. Parevano organizzati per una battuta di caccia, si immergevano a turno per cibarsi dei banchi di pesce. All’interno del branco abbiamo distinto una famigliola composta da mamma, papà e cucciolo di delfino che nuotava in formazione. Il piccolo era al centro protetto dai due adulti».

Il diportista, dopo aver assicurato l’imbarcazione al fondale, è riuscito a godersi lo spettacolo assieme ai famigliari e a scattare fotografie degli animali marini che nuotavano attorno alla barca, soprattutto immortalandoli quando apparivano per pochi istanti sopra la superficie dell’acqua.

Appare suggestivo nelle foto il contrasto delle sagome dei delfini a pelo d’acqua che si stagliano di fronte allo sky-line degli hotel e delle torri di Jesolo affacciati sulla linea di costa.

Le sequenze fotografiche sono state poi postate su Facebook all’interno del profilo del gruppo “Diportisti della laguna veneta”.

La stagione balneare che sta per chiudersi ha registrato numerosi avvistamenti di delfini da parte degli appassionati di diportismo.

I delfinidi da diversi mesi paiono prediligere sempre più le acque dell’Adriatico di fronte alle località balneari di Jesolo e Cavallino-Treporti.

Video del giorno

Schiavi di Booking? Federalberghi Veneto e il difficile rapporto con le agenzie online

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi