Contenuto riservato agli abbonati

Blitz della polizia contro i no vax, la donna di Salzano indagata: «Io nella chat per curiosità mai incitato alla violenza»

La donna indagata, Lara, 51 anni, di Salzano: «Qualcuno era sopra le righe, non li ho denunciati per paura di ritorsioni». «Sono no vax contraria a questa sperimentazione, ma non farei del male a nessuno»

SALZANO. Apre il cancello elettrico della casa di Salzano dove abita con gli anziani genitori, si presenta con un paio di pantaloncini e una maglietta con la stampa di paperino, i capelli raccolti nella coda. «Le sembro una persona pericolosa?», dice Lara Cazzaro, 51 anni, indagata dalla procura antiterrorismo di Milano con l’accusa di istigazione alla violenza. «Io sono una libera pensatrice che vive, mi auguro, in uno stato democratico».

Però

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Vinitaly, il vino al supermercato cresce. Romano (Iri): "Ma attenzione a non alzare troppo i prezzi"

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi