Contenuto riservato agli abbonati

Via libera al palazzo di sette piani accanto alla “Casa bianca al mare”: bocciato il ricorso del Comune di Jesolo

Dopo la sospensiva, nuova tegola da parte del Consiglio di Stato sull’amministrazione. No comment del sindaco Zoggia

JESOLO. Dopo la sospensiva, ecco la sentenza del Consiglio di Stato sulla questione altezze in piazza Casa Bianca che dà ragione ai ricorrenti contro il Comune di Jesolo. Una nuova tegola sull’amministrazione, ora che è stata respinta l’opposizione del Comune alla prima sentenza del Tribunale amministrativo regionale. Il massimo giudice amministrativo ha respinto il ricorso del Comune di Jesolo contro la prima sentenza del Tar che aveva dato ragione alla società Land srl.

Contestato l’edificio di sette piani realizzato accanto all’hotel Casa Bianca Al Mare che faceva sostanzialmente ombra alla prestigiosa struttura ricettiva ora entrata nell’orbita di Mr Geox, Mario Polegato.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Juve-Roma, il labiale di Orsato: ''Sui rigori non si dà vantaggio, se poi li sbagliano non è colpa mia''

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi