Contenuto riservato agli abbonati

Mostra cinema, sfilate, politica, regata storica: le due settimane di settembre in cui a Venezia c’è il mondo

La madrina della Mostra del Cinema Serena Rossi

Per non parlare del Campiello e del G20 delle spiagge a Jesolo. Concentrazione impressionante di eventi. L’assessore Venturini: «Bravi a programmare nonostante il periodo difficile»

VENEZIA. Venezia al centro del mondo, di nuovo. Se lo scoppio della pandemia aveva imposto lo stop ai grandi eventi, o perlomeno li aveva fortemente condizionati, da maggio in poi la città lagunare è tornata a fare da traino agli appuntamenti internazionali.

Politica, tradizione, sostenibilità ambientale, mare e turismo. E poi architettura, e ancora moda, cinema e tutti gli eventi collaterali concentrati in questo fine agosto in cui la città sta occupando giornali e televisioni in tutto il mondo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi