Eraclea, donna muore annegata nella notte

Copyright: Fabio Giacchetto

Quarantacinquenne del posto, di origine rumena, si era tuffata in mare alle due e mezza e ha accusato un malore fatale

ERACLEA. Una donna di 45 anni, di origine rumena, residente a Eraclea, è morta stanotte per annegamento. Intorno alle 2.30 si trovava sulla spiaggia di Eraclea mare, all'altezza di via Marinella. Poco dopo si è tuffata e una volta in acqua si è sentita male annegando in pochi minuti. Vani i tentativi di salvarla.

La vittima si chiamava Florina Gogu Cerasela, il marito è trevigiano, Alberto Bestetti. 

Sul posto il 118 e le onoranze funebri per il trasferimento del corpo in obitorio.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Quanti milioni ha perso Lush, l'azienda felice senza social

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi