Contenuto riservato agli abbonati

Jesolo, triplo salvataggio in mare. I bagnini strappano all’annegamento due ragazze e un ragazzo

Tragedia evitata nel pomeriggio di Ferragosto. Le due giovani di 16 e 17 anni e l’amico di 25 sono caduti in una buca subacquea e stavano per annegare quando sono stati raggiunti e riportati a terra dai bagnini della torretta 12

JESOLO. Una ragazzina di 16 anni, l'amica di 17 anni, e un 25enne che era con loro, potevano annegare per una buca subacquea che li stava risucchiando verso il fondale. A salvarli tutti e tre il giorno di Ferragosto, accorrendo con la moto d'acqua a 100 metri dalla battigia, i due bagnini della torretta 12 nei pressi di piazzetta Volta, fortunatamente in servizio entrambi proprio dalle 15.30.

I

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Jesolo, lo spettacolo della spiaggia imbiancata dalla brina all'alba

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi