Contenuto riservato agli abbonati

In spiaggia con l’auto da collezione di papà. Identificato il figlio di un imprenditore

Eraclea, mega multa per il genitore ma un brutto momento per il figlio adolescente che ha portato la vettura di lusso in mezzo alla sabbia e al salso. In arrivo anche la denuncia penale per la violazione del Demanio marittimo

ERACLEA. In spiaggia con l'auto di papà, mega multa. Grazie al pronto intervento della polizia locale supportata dalla compagnia dei carabinieri, anche con la visione delle telecamere di sorveglianza comunali, è stato identificato e sanzionato il guidatore dell'auto che la notte scorsa è entrato direttamente in spiaggia nella zona centrale di Eraclea Mare.

Tutto è cominciato con la segnalazione sui social di un gruppo di ragazzini che era arrivato direttamente in spiaggia a bordo di un’auto di lusso, di proprietà di un imprenditore veneto.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Venezia. Pignorata la principale biglietteria dell'azienda di trasporto

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi