In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
bojon: l’attacco del pd, il comune replica

«Perso il finanziamento per i lavori alla scuola»

A.Ab.
1 minuto di lettura

bojon

Si scalda il clima elettorale a Campolongo. L’oggetto del contendere sono i finanziamenti ministeriali collegati ai lavori della scuola elementare di Bojon. Per le opposizioni di centrosinistra, con in testa il capogruppo del Pd Stefano Molena, sono finanziamenti persi. Il Comune replica a stretto giro: l’intervento è solo posticipato.

«Brutte notizie per la scuola primaria Marconi di Bojon» attacca in quarta il capogruppo Molena, «Il Comune di Campolongo perde 852.700 di finanziamento per i lavori di adeguamento dell’edificio scolastico alle norme antisismiche. Non ha rispettato i termini di consegna dei lavori, perdendo una ingente somma. Il Ministero ha revocato il contributo a causa della mancata assegnazione dei lavori nei termini prestabiliti di 12 mesi. Dispiace per la scuola, per i suoi alunni, per le famiglie».

Ma per il Comune con il sindaco Zampieri, non è così. «Sui lavori di adeguamento sismico delle scuole elementari di Bojon», spiega, «l’iter procedurale, per cause di forza maggiore documentate e legate alla pandemia, non ha potuto beneficiare del contributo ministeriale (bando 2018) nonostante l’impegno dell’ufficio tecnico. Avevamo chiesto una proroga visto lo stato emergenziale: non è stata concessa. Le risorse saranno rifinanziate con il bando 2021». —

A.Ab.

I commenti dei lettori