In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
fossalta di piave

Gazebo negato alla Lega chiarimento di Finotto

g.ca.
1 minuto di lettura

FOSSALTA DI PIAVE

Gazebo negato alla Lega durante la sagra, il sindaco, Manrico Finotto, chiarisce la posizione del Comune dopo l’attacco della lista “La Piave” con Gianpietro Zaramella. «Nessuna contrarietà», dice il sindaco, «non c’è stata alcuna ingerenza o intervento dell’amministrazione nel procedimento, né di ordine tecnico, né di ordine politico. La scelta del luogo, è stata operata dai funzionari preposti in accordo con la richiedente della Lega, tenendo conto della situazione legata allo svolgimento della sagra paesana, dello stato dei luoghi e del piano di sicurezza già approvato dalla competente commissione».

«Attenzione però», conclude Finotto, «nello specifico, quando parlo di sicurezza non intendo riferirmi al pericolo di eventuali disordini causati dalla presenza del gazebo. Siamo ben lungi dal pensare che a Fossalta un gazebo per la raccolta di firme possa causare problemi di ordine pubblico». —

g.ca.

I commenti dei lettori