E ieri è saltato anche il ferryboat delle 17.40

Ieri in serata è saltata anche la corsa del ferryboat delle 17. 40 dal Lido a Punta Sabbioni obbligando chi si era imbarcato con l’auto sulla corsa ferryboat del mattino a trovare altre soluzioni. Più tardi è saltato anche il ritorno del ferryboat delle 18. 15 da Punta Sabbioni al Lido creando altri disagi ai pendolari con i mezzi di rientro nell’isola. «In questo periodo di alta stagione», avverte il presidente di Assocamping Francesco Berton, «a Cavallino-Treporti ci sono circa 60. 000 turisti alloggiati fra camping, hotel e affittacamere». Ai turisti si aggiungono molti residenti, fra i circa 14.000 del litorale, che lavorano o studiano a Venezia prendendo la linea 14, l’unica disponibile. «Stiamo riunendo il nuovo comitato pendolari», annuncia Samuele Ghezzo del vecchio direttivo del gruppo, «sarà più presente e pronto a segnalare i disagi dei passeggeri che in questa fase dell’anno stanno aumentando».

Video del giorno

Le prove del Rigoletto alla Fenice, in scena dal 29 settembre

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi