Scorzè, finisce con l’auto nel fosso: due donne ferite

I pompieri arrivati da Mestre anche con l’autogrù e i sommozzatori per la presenza di acqua nel fossato, hanno messo in sicurezza l’auto ed estratto le due donne, che sono state prese in cura dal personale sanitario del Suem

SCORZE’. Grave incidente nella mattina di oggi, lunedì 26 luglio.

Alle 7, i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la regionale in Via Castellana a Scorze per un’auto finita in un fossato dopo la perdita di controllo del mezzo da parte  della conducente, rimasta ferita assieme ad una passeggera.

I pompieri arrivati da Mestre anche con l’autogrù e i sommozzatori per la presenza di acqua nel fossato, hanno messo in sicurezza l’auto ed estratto le due donne, che sono state prese in cura dal personale sanitario del Suem.

Le due ferite sono state stabilizzate e trasferite in ospedale. Le forze dell’ordine hanno deviato il traffico ed eseguito i rilievi dell’incidente.

Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora e mezza.

Video del giorno

Eleonora Pedron: ecco perché a quasi quarant'anni ho deciso di laurearmi

Barbabietola con citronette alla senape e sesamo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi