Salzano, assalto al bancomat nella notte. I banditi scappano ma lasciano l’esplosivo. Artificieri in azione

Preso di mira lo sportello automatico dell’ufficio postale. Colpo sfumato per l’arrivo dei carabinieri

SALZANO.Banda del bancomat in azione a Salzano. Questa notte la banda composta da quattro individui giunti a bordo di un’auto di grossa cilindrata, ha tentato invano ed a più riprese di far esplodere lo sportello postamat del locale Ufficio Postale di via Allegri.

I banditi, dopo aver posizionato il materiale esplosivo infatti, hanno cercato di far saltare il bancomat, non riuscendovi, ma non paghi, hanno tentato di accedere all’interno dei locali, per poi fuggire definitivamente a mani vuote anche a causa de l’intervento del sistema di allarme.

Sul posto sono subito intervenute pattuglie dei carabinieri di Noale, Mirano e del nucleo operativo e radiomobile di Mestre, già impegnati nel controllo del territorio notturno, per eseguire i primi accertamenti ed isolare la scena dell’evento, a cui si sono aggiunti in mattinata gli specialisti artificieri del comando provinciale di Padova, che hanno rinvenuto e posto in sicurezza, la marmotta ancora infilata all’interno dello sportello postamat.

Video del giorno

Eleonora Pedron: ecco perché a quasi quarant'anni ho deciso di laurearmi

Barbabietola con citronette alla senape e sesamo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi