Ecco la nuova piazza di Marcon: tra verde e teatro da 250 posti

Il sindaco conta di finanziare il progetto da 16,5 milioni con il Recovery Fund. Verrà abbattuto l’attuale municipio per fare posto a una nuova casa comunale

MARCON. Un progetto ambizioso, che potrebbe venire alla luce non prima del 2026. Basti pensare che l’investimento è ingente, attorno ai 16,5 milioni di euro, da ottenere attraverso due bandi del Recovery Fund. La giunta di Marcon guidata da Matteo Romanello punta diritta a realizzare la piazza del capoluogo laddove oggi c’è l’attuale municipio che sarà abbattuto per costruirne uno nuovo, oltre ad un teatro da 250 posti.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Eruzione del vulcano Hunga-Tonga, la ricostruzione animata dell'esplosione

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi